BUSCI

ALESSANDRO

Alessandro Busci, pittore e architetto, vive e lavora a Milano.

 

Laureato al Politecnico di Milano con una tesi in storia dell'arte, esplora le potenzialità di scambio tra la tradizione iconografica occidentale e quella orientale in opere caratterizzate da uno stile pittorico e calligrafico fortemente distintivo. Utilizza principalmente supporti non convenzionali come acciaio, rame e alluminio lavorati con acidi e smalti, sebbene esplori anche mezzi più tradizionali, come la carta.

 

Busci ha presentato per la prima volta il lavoro nel 1996 alla 26a edizione del Premio Suzara e da allora ha tenuto mostre personali a Milano, Roma, Brescia, Torino, Londra, Bordeaux, Madrid, Bilbao, San Francisco e Napoli. Il suo lavoro è stato presentato anche nei padiglioni italiano e cubano alla Biennale di Venezia del 2010. Successivamente, nel 2014, la sua grande mostra personale alla Triennale di Milano, “In Alto Milano”, ha presentato 90 opere dedicate alla crescita della nuova verticale città, a cura di Ada Mason.

 

Recentemente, nel 2018, SEA ha invitato l'artista per la mostra personale “Milano Fly Zone”, che ha occupato lo spazio cosiddetto “Soglia magica - La Porta di Milano - Aeroporto di Milano Malpensa, Terminal 1” da aprile 2017 a fine marzo 2018 ; una mostra visitata da oltre 2 milioni di passeggeri in transito.