CHAGALL

MARC

Marc Chagall è nato nel 1887 a Vitebsk, in Bielorussia, e ha sviluppato un precoce interesse per l'arte.

 

Nel 1907, dopo aver studiato pittura, lascia la Russia per Parigi dove vive in una colonia di artisti alla periferia della città. Durante la seconda guerra mondiale è perseguitato dal nazismo per le sue origini ebraiche e costretto a trasferirsi negli Stati Uniti, dove frequenta molti degli artisti fuggiti dall'Europa. Ha esposto le sue opere in numerose mostre grazie al supporto del gallerista Pierre Matisse, figlio di Henri.

 

Chagall è oggi considerato l'artista dell'infanzia, in quanto l'espressione della sua creatività consisteva nella rappresentazione di un mondo dipinto con colori chiari e vivaci, nello stile tipicamente usato dai bambini. Un artista poliedrico, che ha vissuto in tutto e per tutto quello che è considerato il secolo più importante della storia dell'umanità, mai come spettatore ma come un vero protagonista, con a cuore quegli aspetti che spesso evitano coloro che si occupano di arte. Tutto questo senza mai perdere quella leggerezza che sembra essere la caratteristica principale di tutte le sue opere.

 

Chagall morì all'età di 97 anni nel 1985, a Saint Paul de Vence, in Francia.