XHIXHA

HELIDON

Helidon Xhixha è nato nel 1970 a Durazzo, Albania, in una famiglia di artisti.

 

È uno scultore, sebbene descriva la sua attività non come una vera e propria scultura di materiali, ma come l'uso di materiali per scolpire la luce, un atto che egli considera il metodo più autentico per trasformare l’energia pura.

 

Xhixha, che vive e lavora tra Milano e Dubai, crea opere tridimensionali attentamente studiate, spesso anche di dimensioni monumentali, che rifrangono e riflettono la luce e l’ambiente che le circonda, perlopiù attraverso l’uso dell’acciaio specchiato. Infatti, nonostante Xhixha negli anni abbia anche lavorato con il vetro, l’acciaio è rimasto il materiale prediletto nel corso dei suoi 15 anni di produzione artistica. Le sue sculture sono state esposte in musei, fiere d’arte, piazze cittadine e palazzi del governo in giro per il mondo.

 

L’artista ha contribuito al National 9/11 Memorial di New York, ed è stato recentemente commissionato per il design di alcune residenze di lusso a Miami. Ha esposto presso il Palazzo Mantegazza a Lugano, il Palazzo Reale di Torino, la Biennale di Venezia nel 2015, la Biennale del London Design, i Giardini Boboli di Firenze e a Pietrasanta in Toscana.